Fifa 14: Prima Review

Appassionati di EA Sport Fifa come sapete questo è un anno speciale ! Per la prima volta saranno disponibili,  contemporaneamente,  due gene...


Appassionati di EA Sport Fifa come sapete questo è un anno speciale !

Per la prima volta saranno disponibili, contemporaneamente, due generazioni del nostro simulatore di calcio: La "generazione-corrente", che si appresta a concludere il suo ciclo, e la "prossima-generazione", che ne sta per iniziarne uno basato sul nuovo engine Ignite.

ANALISI

Durante gli ultimi anni Fifa Soccer ha beneficiato di grandi cambiamenti: Tactical Defending, Impact Engine, First Touch Control che hanno portato al cambiamento delle fondamenta del gioco (modalità con cui si difende, impatti tra i giocatori e tocco di prima del pallone).

Fifa 14 non è un gioco rivoluzionario, forse neanche un'evoluzione, è piuttosto un consolidamento di tutto ciò che è stato sviluppato per questa generazione di console, è da considerare un capitolo in cui c'è stata l'opportunità di raggiungere la completa maturità della serie.

La prima cosa che salta agli occhi al giocatore storico della serie è il "ritmo": più lento, più ragionato, è stata reintrodotta la protezione della palla (L2) e la possiiblità di tenerla sotto lo scarpino (R1) per fermarsi e guardare i compagni! Tutti ancora abbiamo nella mente gli attacchi "corri & cross", partite di calcio giocate come un flipper impazzito con 90 minuti di contropiedi. Ora siamo di fronte al calcio che ritorna ad essere anche un gioco di tattica, schemi ed esperienza. Il tempo con cui i calciatori ed il pallone percorrono le distanze ci sembrano proporzionalmente più aderenti alla realtà. (Con Fifa 13 i palloni viaggiavano in alcuni casi intorno ai 400 Km/h).

I giocatori si muovono in maniera più naturale sia tra loro che con la palla al piede e, sorpresa sorpresa, sono diventate delle entità in cui è applicata più fisica nei movimenti.

I giocatori ci sembrano dotati di un loro peso in maniera più convincente e lo si nota soprattutto quando cambiano improvvisamente direzione, inoltre c'è un senso di slancio una volta che hanno accumulato velocità. Sono piccole cose ma che rendono più simulativa la corsa, il movimento con la palla ed anche i cross. Provate a correre verso il fondo con un giocatore di grande stazza, tentate di ruotare il corpo di 90 gradi e crossate, il giocatore cadrà lateralmente mentre tenterà di piazzare la palla nel mezzo.

Miglioramenti sono stati apportati anche al tiro in combinazione con la fisica della palla migliorata, già nelle primissime partite vi troverete a segnare goal mai visti in FIFA 13. Ci sono inoltre più rimbalzi, più deviazioni e più palle velenose, che rende la partita più vicina al calcio giocato, sopratutto giocando con comandi manuali e squadre al massimo 4 stelle.

Un altro aspetto migliorato in FIFA 14 è l'intelligenza artificiale dei compagni di squadra, non tanto di quella in attacco - già migliorata con Fifa13, con i giocatori che corrono nello spazio - ma quanto dell'intelligenza in fase difensiva, ci sembra che la linea di difesa sia migliore ed il posizionamento in generale dei giocatori più coordinato, anche durante i rinvii lunghi della palla.

Fuori dal campo le cose sono in gran parte le stesse con la modalità Stagioni, Ultimate Team, Amichevoli Online, Pro Club e Carriera e sorpresa quest'anno le statistiche per ogni squadra, provenienti dal mondo reale, sono aggiornate prima dell'inizio di ogni partita! quello che accadeva nel MatchDay di Fifa13 ora accade per ogni partita Online (stagione o amichevole), davvero eccellente!

L'interfaccia grafica meriterebbe una review a parte, i nuovi menu sono grandi e piatti, sembra quasi che la EA abbia lavorato a stretto contatto con il team che ha progettato Windows 8, per noi amanti dell'open source non è proprio il massimo :-)  a volte la navigazione sembra poco ragionevole attraverso i menu, ma probabilmente non apparteniamo al campione utente utilizzato per l'interaction design di questa interfaccia. 

VERDETTO

Le modifiche al gameplay non sono rivoluzionarie o del tutto innovative, ci sembra che la EA abbia portato il gioco al culmine della maturità per questa generazione di console.
Il gioco rispetto al precedente è più piacevole, ragionato, con una migliore fisica della palla e soprattutto dei calciatori. Benchè ci siano stati miglioramenti nella IA (in difesa) siamo ben lontani da avere una partita piacevole contro la CPU, consigliamo solo avversari umani.

VOTO

8.2

Related

News 4706962866316583415

Posta un commento

  1. completamente daccordo, per me fifa14 é da 8

    RispondiElimina
  2. ragazzi questo fifa vale 10

    RispondiElimina
  3. Sono capitato per caso su questa recensione, complimenti da un professionists ;-)

    RispondiElimina
  4. Come già detto, i complimenti sono un obbligo per un appassionato che incontra questo sito. Ho riscontrato con piacere molte delle vostre impressioni su un gioco che, perquanto possa apparire un aggiornamento del 13, sembra molto migliorato, correggendosi anche molto. Eppure devo anche rilevare che mi sembra impossibile che dopo tanto tempo persiste sempre lo stesso problema: ogni volta che si aggiornano le rose on line si perdono i moduli personalizzati! e ciò anche prevevenendo con un salvataggio di profilo, di rose e quanto possibile...
    Anche ipotizzando che ci sia una funzione "nascosta" mi sembra veramente incredibile che arrivati all'ennesima release non ci sia un automatismo per tale "tutela".
    In effetti, soprattutto sotto le 4 stelle il gioco è bello e piacevole, anche vario, forse troppo difficile in manuale (gioco in leggenda), per quanto gradirei ancora più lentezza, ma potrebbe essere questione di gusto personale.
    A proposito di gusto: è forse una mia sensazione o quest'anno i player sembrano troppo imbustati nelle loro maglie "cilindriche"?
    Quanto alla parte on-line devo dire che è veramente frustrante vincere tre partite in stagione (anche FUT) ma non trovarsi i punti a causa dell'abbandono dell'avversario. Possibile che non si riescano a risolvere tali stupidaggini? In compenso i contratti si registrano e consumano. Naturalmente quando perdo io la connessione non s'interrompe mai "casualmente" quindi dopo 5 partite mi trovo a 1 punto...
    Ok mi accontenterò di giocare off-line...(per quanto abbia pagato il prezzo per intero!) però resta la domanda: perchè on-line il gioco deve essere per forza più rapido?
    scusate non volevo scrivere troppo...
    by scastra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del complimenti !
      dopo l'aggiornamento delle rose online i moduli personalizzati persistono, si perdono le formazioni salvate precedentemente nelle squadre scelte per le stagioni prima dell'update.

      Squadre sotto le 4 stelle è il "segno di riconoscimento" della nostra community, oltre il full manual. sosteniamo da sempre che la simulazione diventa pià veritiera quando il livello delle squadre è più basso ! Di solito per i tornei usiamo club intorno alle 3.5 stelle. Il problema è bilanciare uno stellaggio basso con un appeal decente della squadra. I più hardcore di noi giocano anche con le squadre da 1 stella, ma molti utenti vogliono comunque immedesimarsi nel proprio club, ed è anche questo è un aspetto simulativo non trascurabile, occorre un compromesso.

      FUT è un discorso a parte, le politiche commerciali ed il modello di business che c'è dietro purtroppo rischiano di mettere in secondo piano il game in sè, noi preferiamo non trattarla come modalità.

      Non ti far abbattere dalle disconnessioni, il senso puro e pieno del gioco è nell'online, nello sfidare intelligenze umane allo stato attuale non simulabili.

      Noi generazione Commodore sappiamo quanta strada è stata percorsa per poter permettere a due essere umani di giocare tra loro ovunque si trovino, questa è la vera caratteristica distintiva di questa generazioni di videogame !

      Elimina
  5. ah... il Commodor... bando alle rimembranze, solo con il 13 sono passato alla ps3 e sono rimasto inizialmente catturato dall'interpretazione della 3a rivoluzione industriale materializzata in FUT. Poi però la delusione si è fatta strada... svelando l'effetto mangiatempo.
    Comunque non so .. a me i moduli son scomparsi...
    Nel frattempo mi convinco che molte "stranezze" degli anni passati sono attenuate ma certamente i pali sono troppi ... soprattutto rispetto ai gol. Non parliamo di falli e infortuni. ho impostato la frequenza su 70%: dopo 20 partite sto ancora aspettando!
    Non so cosa dovrò fare per guadagnarmi una punizione dal limite...
    i gol al 45'/90' restano troppi anche in ragione del rapporto "recupero/durata".
    In compenso superare la linea del fuorigioco è + difficile ed i portieri hanno una più vasta gamma di "comportamenti". peraltro gradevoli. Anche la risalita della squadra avversaria in uscita da corner è migliorata assai. Resta l'imbarazzo di aver subito sempre lo stesso tipo di gol: di testa da corner e in tap-in su ribattuta del portiere.
    Comunque questa, anche se la ritendo una 13-evolution, è gradevole e mi riconcilia col gioco.
    Nel frattempo ho chiesto di accedere al Vs gruppo FB col nick di Goalfingers... spero mi accogliere e potro presto incontrarvi "sul campo". Magari quando avrò preso più dimestichezza.
    A proposito, sapete spiegarmi come "agiscono" le marcature? sono valide solo in area, su corner ad esempio, o in tutta la metà campo?
    a presto,
    scastra-goalfingers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inzia con qualche amichevole online con le persone del nostro gruppo, sicuramente le statistiche saranno diverse. La marcatura agisce in fase difensiva, non è a tutto campo stile Gentile ;-)

      Elimina

emo-but-icon

Be social

FIFA RELOADED CHANNEL

Scarica la guida gratis

item