"El" Bayern di Pep Guardiola

Quando Pep Gaurdiola venne ingaggiato dal Bayern si sollevò un certo grado di stupore tra i tifosi e tra gli addetti ai lavori. Co...


Quando Pep Gaurdiola venne ingaggiato dal Bayern si sollevò un certo grado di stupore tra i tifosi e tra gli addetti ai lavori.

Come poteva essere migliorata una macchina meravigliosa come il Bayern di Heynckes, il Bayern del triplete?

Siamo a metà stagione eppure il nuovo Bayern sembra avere qualcosa in più rispetto all'anno scorso, ad esempio la capacità di annichilire gli avversari facendo passaggi rischiosi solamente quando si creano le condizioni per fare goal. Emblematica la partita di Champions giocata contro il Manchester City, che ha visto un ripetuto e snervante possesso palla della squadra di Guardiola per oltre venti minuti, il match si è concluso 3-1 per i tedeschi.

Questi gli ingredienti fondamentali del gioco del Bayern di Pep:

  • nuovo modulo: l’era Guardiola è iniziata sotto il segno di una profonda innovazione tattica, quella dettata dal passaggio al 4-5-1, schema particolarmente adatto alla perfetta coesistenza degli elementi a disposizione di Pep. E' pur vero che esistono molti adattamenti del modulo "principale", a seconda degli avversari di turno. 
  • corsie esterne: le fasce hanno un ruolo di primo piano nella strategia di gioco del tecnico spagnolo.
  • niente riferimenti in avanti: nessun punto di riferimento in avanti, Mandzukic, si sposta spesso in appoggio agli esterni per permettere l’inserimento dei centrocampisti d’assalto.
  • imprevedibilità: il Bayern attuale non gioca però allo stesso modo del Barcellona. Meno palla a terra ma identico fraseggio a ridosso dell’area di rigore per mettere in crisi i difensori e creare gli spazi. Si evitano i cross che sono la principale causa (qualora intercettati) di rovesciamento di fronte, piuttosto gli esterni spostano la sfera in orizzontale e sull’opposta corsia di gioco. Pressing alto quando la palla è tra i piedi dell’avversario. Il Bayern di Guardiola intende ridurre lo spazio a disposizione dell’avversario e, allo stesso tempo, espandere il proprio per creare una situazione di dominio totale del campo.

Vediamo ora come implementarlo in FIFA attraverso gli strumenti tattici che il gioco mette ad disposizione. Partiamo dal modulo 4-5-1 che offre il gioco.

Posizione base giocatore



Per prima cosa posizioniamo i difensori. La difesa è composta da quattro giocatori di ruolo nelle posizioni di: ASA, CS, CD, ADA, per chi ama un assetto molto offensivo, si potrebbe valutare anche l'opportunità di utilizzare due centrocampisti molto veloci e resistenti nelle posizioni di ASA e ADA.
A centrocampo il triangolo può avere il vertice in basso con un centrale alla "De Rossi" in posizione CDC ma noi preferiamo impostare il triangolo con un vertice in posizione di COC e gli altri due in posizione di mediani, sarà utile le poche volte che perderemo la palla in quanto i due centrocampisti scenderanno a dare manforte alla difesa. Sugli esterni abbiamo due giocatori molto larghi, in posizione di ES e ED. In avanti una punta molto mobile (AT) che non dà punti di riferimento agli avversari.

Rendimento del giocatore



In difesa, i centrali sono attestati sulle proprie posizioni, in fase di attacco sono gli unici che non partecipano alla manovra, i laterali vanno avanti e indietro sulla fascia (intensità al massimo sia in attacco che in difesa).
A centrocampo davanti alla cerniera dei centrocampisti (CCD e CCS) - che fanno un lavoro di ripiegamento (più intenso quello del CCS) per proteggere la difesa e per fare densità - si posizionano i tre trequartisti che spingono molto in avanti e un po' meno in fase difensiva.
In avanti l'attaccante fa un intenso lavoro si in profondità che in ripiegamento, in modo da muoversi tra le linee avversarie.

Posizione giocatore



La squadra si deve muovere in modo corale, sulle fasce, in fase d’attacco, quando la palla giunge agli esterni alti (ED e ES), i terzini sono chiamati ad un lavoro di sovrapposizione che si spinge fino all’altezza dell’area di rigore avversaria. In questo modo si cerca il fraseggio rapido per aggirare la linea della difesa avversaria. Per non lasciare sguarnite le fasce, occorre prevedere un movimento in compensazione, ecco allora che i centrali (CS e CD) si spostano sugli esterni e uno dei due mediani si abbassa in copertura a comporre la difesa a tre (noi abbiamo attribuito questo compito al CCS). I trequartisti propongono, alternativamente, i propri scatti in profondità.
La squadra si muove lentamente e gli spazi si aprono quando gli avversari si sbilanciano per interrompere il fraseggio continuo ed insistito da parte di sette/otto giocatori del Bayern, siamo al momento clou del gioco stesso, perchè la capacità dell'interprete di accorgersi della zona di campo con superiorità numerica consente di affondare il colpo e tirare in porta, spesso anche con una certa tranquillità. La punta ripiega o affonda a seconda dell'opportunità che gli si presenta e risulta di difficile contenimento.

Tattica personalizzata



Naturalmente, per perfezionare la simulazione del sistema di gioco di Pep Guardiola, occorre impostare una tattica che adatti il comportamento dei giocatori al modulo di base. La manovra è lenta, cerca di smorzare l'aggressività avversaria e a far stancare chi porta il pressing. I passaggi sono per lo più corti e sicuri, i giocatori fanno ricorso al lancio lungo quando cercano, in orizzontale, di cambiare gioco. Come detto il ricorso al passaggio rischioso lo si fa solo quando ci sono elevatissime probabilità di successo. La posizione è libera in modo che non sia di facile lettura la dinamica del gioco che il nostro "Bayern" sta impostando. Come già abbiamo detto, i cross rappresentano un gesto che espone la squadra al rischio di perdere il possesso palla, dunque da evitare accuratamente. Per concludere la nostra tattica personalizzata impostiamo la difesa: pressing e aggressività superiori a quelli del Barca dello stesso Guardiola, la squadra è ampia, la linea difensiva lavora in copertura.

Infine giostrate con attenzione l'atteggiamento in campo (selezionabile con le frecce destra e sinistra mentre siete in possesso palla) in quanto certamente questo modulo dà il meglio di sé con un approccio equilibrato al fine di evitare di spostare troppo in avanti il baricentro.

Conclusioni

Affinchè possa esprimersi al meglio, questo sistema deve essere interpretato nel modo giusto. Per fornire un parametro utile, quando si pratica il tiki-taka occorre ricorrere al passaggio per scaricare l'aggressività/pressing degli avversari ogni qualvolta non ci siano le condizioni per un affondo vincente; dunque evitate di effettuare il passaggio in profondità qualora non si siano create le condizioni ideali.

Eccellente da giocare nelle stagioni online, questo modulo è estremamente versatile.

Infine, un avvertimento, questo sistema di gioco non ha difetti macroscopici, tuttavia il momento in cui la palla viene recuperata dall'avversario, a seconda della zona di campo in cui questo accade, rappresenta la situazione di maggior vulnerabilità.

Related

Tattiche 6699885526059488374

Posta un commento

  1. Scusate una domanda un mio dubbio ma in fifa14 fut una volta salvato questo modulo finita la partita devo rifarlo il modulo?Perche se vado a controllare per controllo senza modificare mi da tutti i workrate med/med e anche le freccie di movimento modificate a random.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La modalità FUT sarà trattata a breve

      Elimina
    2. quelli non te li salva se fai il modulo e lo salvi durante una partita... devi farlo invece o nel menù principale o ad esempio se sei in carriera nel menu gestione squadra

      Elimina
    3. scusa ma mi spieghi meglio come modicare il modulo e poi utilizzarlo in fut????

      Elimina
  2. come sempre fantastici!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. A questo punto mi aspetto anche il Bayern che è entrato di diritto nella storia.

    Mi riferisco al favoloso Bayern di Heynckess.

    RispondiElimina
  4. Miglior modulo per carriera offline?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per carriera off-line occorre tenere conto che si coinvolge l'"intelligenza artificiale" dei giocatori che non controlli ... utilizzerei i più equilibrati: la Juve di conte, il Milan di Sacchi o quello di Ancelotti, il Manchester United di Ferguson!

      Elimina
    2. liverpool fifa settimanale 03 gennaio, non è però ricreabile per la posizione troppo ravvicinata dei ccd e ccs, fortunato chi l' ha salvato...

      Elimina
  5. il prossimo post che farete?

    RispondiElimina
  6. Potete fare anche il Bayern di Heynckes?

    RispondiElimina
  7. non potete non fare l'athletic bilbao di bielsa che arrivò in finale di europa league.
    farete anche il porto di villas-boas? triplete stagione 2010-2011

    RispondiElimina
  8. Ma il grande trap?!Strano non ci sia ancora-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trapattoni sarà sicuramente trattato nei prossimi articoli

      Elimina
  9. ma un modulo per online per fiwc?

    RispondiElimina
  10. Anche il Real Madrid di Heynckess sarebbe bello vederlo su fifa .

    RispondiElimina
  11. I migliori giocatori per usare questo modulo??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, il Bayern di oggi!!! :)

      Io amo fare una piccola variante rispetto alla "realtà", al posto della punta Mandzukic schiero Shaqiri.

      Questo l'undici che trovo equilibratissimo e, al contempo, micidiale:

      neuer G
      alaba ASA
      dante CS
      boateng CD
      lahm ADA
      schweinsteiger CCS
      martinez CCD
      robben ED
      muller COC
      ribery ES
      Shaqiri AT

      Elimina
  12. Fate il Brasile del Mondiale 70?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel fantastico Brasile è nei nostri pensieri !

      Elimina
  13. Il Genoa di Gasperini!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è una richiesta ricorrente, prendiamo nota !

      Elimina
  14. Il Real Madrid di Del Bosque vincitrice di 2 Champions League lo farete?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passiamo la richiesta alla redazione !

      Elimina
    2. passiamo la richiesta alla redazione !

      Elimina
  15. Per il Manchester United di fifa 14 che modulo e tattica mi consigliate??

    RispondiElimina
  16. Una offerta interessantissima, quella che non ho visto finora:

    Grecia, campione d'Europa 2004 :smile:

    RispondiElimina
  17. ma la viola di montella?anche se non ha vinto niente è uno spettacolo vederla giocare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Montella, come Garcia, è sotto osservazione !

      Elimina
    2. per quando saranno pronte piu o meno grazie siete fantastici

      Elimina
  18. Vi chiedo se potete fare il Rubin Kazan di Gurban Berdiýew, dato che ne sono rimasto affascinato e non so come riprodurlo a FIFA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. interessante proposta anche se molto di nicchia ! prendiamo nota la ma coda è lunghetta :-)

      Elimina
  19. Per quando sarà pronto il bayern di heynckes??

    RispondiElimina
  20. questa formazione è adattissima anche per la roma con totti COC e gervihno AT

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione, la Roma attuale gioca molto bene con il 4231, prova anche quello di Ferguson !

      Elimina
    2. il 4231 lo si può considerare il modulo di spaletti quando era a roma

      Elimina
  21. Straordinario, uso questo sistema d gioco nella carriera, e non perdo mai una partita, siete fantastici continuate cosi!

    L'Atletico Madrid di Simeone ci avete mai pensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao grazie, si è nei nostri pensieri...

      Elimina
  22. Quale sarà il prossimo capolavoro? Sono impaziente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...grazie non esegariamo :-) a breve PSG !

      Elimina
  23. Scusate ma che succede se al posto di ADA e ASA uso i terzini normali?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ADA ed ASA differiscono da TD e TS solo per la posizione statica dei giocatori, che si raggiunge in alcuni momenti della partita. Di fatto l'area occupato da un ADA ha intersezioni con l'area occupato da un TD e così via, ti consiglio questa risposta data ad un precedente commento simile

      Elimina
  24. Buonasera a tutti, vorrei fare una domanda stupidissima a tutti quanti. Gioco a Fifa ormai da diversi anni e riesco a giocare anche a livello "leggenda". Ho sempre giocato offline, fino a quest'anno, sempre in modalità carriera, e sono sempre riuscito a vincere vari campionati e l'equivalente della Champions League o altre coppe. Giocando online con degli amici credo di avere capacità di medio livello, spesso vinco, talvolta perdo. Quello che non riesco a capire è come mai non riesco in nessun modo a giocare online contro avversari casuali, sia che si tratti delle stagioni online sia che si tratti di ultimate team. Non solo non riesco a vincere ma non riesco a tenere il pallone per più di due secondi. Innanzitutto il gioco ha una velocità pazzesca, l'avversario riesce a far correre i propri giocatori e fare pressing per tutta la partita, riuscendo sempre a intercettare i miei passaggi e a fare passaggi filtranti perfetti (i miei difensori sono sempre più lenti dei loro attaccanti). Non riesco proprio a capire dove sbaglio. Se fossi un giocatore così scadente presumo che non riuscirei neanche a competere nella carriera offline a livello "leggenda". Ricordo però che qualche anno fa ho avuto occasione di fare qualche partita online con Fifa 08 e lì non avevo tutti questi problemi. Talvolta vincevo e talvolta perdevo, proprio come mi capita ora giocando contro amici che conosco. Avrò fatto una decina di partite con avversari casuali e ho perso tutte le partite in goleada (tranne una che sono riuscito a pareggiare). Inoltre, nelle stagioni online, riesco a schierare un modulo personalizzato ma non riesco a usare la tattica personalizzata (associo la tattica ai pulsanti sulla "croce" ma quando sono in partita e cerco di selezionare la mia tattica personalizzata mi vengono visualizzate solo le tattiche veloci di default). So che è una domanda stupida e che probabilmente la spiegazione più semplice è che semplicemente non sono un bravo giocatore (anche se ho giocato migliaia di partite) ma la pongo ugualmente con la speranza che qualcuno possa darmi qualche suggerimento. Grazie a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimate Team non è una simulezione di calcio, è un ribaltamento di fronte continuo, è risaputo

      Elimina
    2. Salvatore, ti ringrazio per la risposta. Effettivamente è la stessa sensazione che ho avuto io. Ma la stessa cosa vale anche per le stagioni online? Eppure mi è sembrato che questo blog consigliasse il più possibile di giocare contro altri giocatori umani. Finora, dopo anni e anni che gioco a Fifa, mai nessuna partita online mi ha restituito la sensazione di simulazione. Non so se anche per gli altri è così.

      Elimina
    3. Ciao, se ci segui da un pò di tempo saprai, che sia nei post, che nelle guide parliamo esclusivamente di online, e non perchè snobbiamo le altre modalità ma perchè riteniamo che il modo di sfruttare al meglio il gioco sia umano vs umano, e soprattutto riteniamo l'IA non all'altezza per una simulazione soddisfacente.
      In Carriera avrai imparato bene i movimenti ripetitivi e standard che la cpu adotta ma l'imprevedibilità del comportamento umano ti mette in difficoltà.
      Ultimate Team è un mondo a parte, dedicato ad un target ben preciso di pubblico, dipende dai tuoi gusti e da ciò che cerchi in FIFA.

      Se ti piace il calcio e la simulazione, il nostro consiglio è giocare con tutti i comandi in manuale (senza assistenza della cpu) ed esclusivamente contro avversarsi umani.

      Le tattiche personalizzate possono essere usate nelle stagioni online e nelle amichevoli online (giocando in casa per un bug che spero risolveranno).
      TI consiglio di aggiugerti al nostro gruppo FB e sperimentare le amichevoli con le persone che frequentano il gruppo ;-)
      e poi i tornei.

      Elimina
  25. Grazie Mario, condivido tutto ma mi rimangono ancora diversi dubbi e me ne sorgono di nuovi. Ne approfitto anche per porre qualche spunto di riflessione sulle varie dinamiche di gioco.

    Sono d'accordo che la modalità carriera non ha la possibilità di offrire una simulazione soddisfacente per quanto riguarda le partite in sè per sè ma è l'unica modalità che simula (più o meno bene) il cammino di una squadra in un campionato reale, e che offre la possibilità virtuale per l'allenatore/giocatore di arrivare a disputare la Champions League o addirittura di poter allenare la Nazionale. In passato ho amato un gioco di calcio rimasto nella storia dei videogiochi, il famosissimo Sensible World of Soccer, proprio perché era l'unico in grado di offrire, quasi vent'anni fa, quello che Fifa offre oggi. SWOS non era un videogame calcistico simulativo della partita in sè per sè ma simulava egregiamente la carriera.

    Concordo con il discorso che la modalità FUT sia un mondo a parte ma ho difficoltà a vedere grandi differenze con le Stagioni Online. Noto lo stesso tipo di problemi. Il più grosso credo sia che quasi tutti gli avversari casuali giocano con una squadra impostata per fare pressing alto a tutto campo. I giocatori sembra non si stanchino mai. L'unico modo per contrastare questa tattica è ricorrere a passaggi di prima e lanci lunghi. Il risultato, come già suggerito da Salvatore precedentemente, è che quella che dovrebbe essere una simulazione calcistica si trasforma in un continuo ribaltamento di fronte. Mi chiedo come mai la EA SPORTS non abbia pensato a introdurre un sistema simile a quello del gioco pugilistico FIGHT NIGHT in cui non si può pensare di battere l'avversario a suon di raffiche di pugni perché il livello di STAMINA crollerebbe in pochi secondi lasciando il pugile sfiancato. Se introducessero qualcosa del genere anche per Fifa le partite sarebbero molto più ragionate pur mantenendo magari alcuni picchi di azione prolungata e intensiva.

    Una volta presa consapevolezza di tutto ciò penso anche io che il miglior modo per godere appieno di questo gioco sia giocare con avversari umani in FULL MANUAL. Non ho mai avuto il piacere di provare in quanto non ho mai trovato nessuno che ne fosse capace. Ho provato io stesso a giocare in FULL MANUAL e ho trovato piuttosto complicato indirizzare il pallone nel punto giusto, anche per via del fatto che secondo me la visuale (indipendentemente da quale si sceglie) non offre mai una prospettiva chiarissima (proprio come accade quando vediamo le partite in TV, spesso ci meravigliamo che un giocatore abbia mancato un pallone facilissimo per poi scoprire, osservando da un'altra angolazione, che il pallone è in realtà passato molto distante dal giocatore stesso).
    Ho provato ad allenarmi contro la CPU ma invano visto che il pallone ce l'ha sempre la CPU e il mio problema è quello di indirizzare i passaggi (una sorta di cane che si morde la coda: ho necessità di imparare a passare la palla in FULL MANUAL ma non ho modo di allenarmi perché in realtà la palla ce l'ha sempre la CPU, visto che io non sono in grado di tenerla per più di due secondi).

    La soluzione sarebbe trovare un giocatore umano in FULL MANUAL alle prime armi, così da avere possibilità, a poco a poco, di imparare per bene. Ma temo che qui, siate tutti abbastanza bravi per cui si viene a creare la stessa situazione di me contro la CPU in FULL MANUAL (cioè io che non tocco una palla).

    Mi sembra di capire inoltre che qui siate giocatori di Playstation mentre io invece gioco su Xbox (o sbaglio?).

    Voglio ringraziare tutti coloro che hanno risposto o risponderanno a questo post sperando che questa discussione sia vista più come uno scambio di opinioni su pregi e difetti del gioco in cui magari, fra un suggerimento e l'altro, si permette anche a giocatori più casuali di migliorare un po’ (immagino che come me ci siano tanti altri che vorrebbero migliorare ma che non sappiano come fare, del resto credo che questo blog sia nato anche per questo motivo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parto dalla fine, per imparare a giocare in Full Manual dovresti:

      1. partire dalla modalità allenamento, gioca 11 vs portiere con la telecamera che usi di solito. All'inizio sembrerà noioso ma ti aiuterà tantissimo per calibrare passaggi, cross e soprattutto tiri. Dopo un pò tutto ti sembrerà naturale ed avrai scoperto una modalità "nuova" del gioco.

      2. vai sul sito associazione manualisti è la comunità dei manualisti di Xbox, oltre i tornei per le persone alla prime armi, partiresti dai gironi bassi, troverai persone alla prime armi per giocare.

      La modalità manuale è importantissima, ed è solo un punto di partenza !
      La cpu non realistica ed il pressing a tutto campo sono elementi non simulativi di ordine di grandezza inferiore rispetto al fatto che tirando in porta puntando la tribuna laterale la palla centra lo specchio della porta :-) oppure premendo con forza casuale triangolo, e quadrato insieme per il filtrante alto, la palla mi si incolla al piede dell'attaccante involato verso la porta.

      Non vorrei sembrera presuntuoso, ma nessuno può lamentarsi degli aspetti simulativi se continua a giocare con le assistenze delle cpu che permettono di realizzare movimenti, tiri, traiettorie perfetti, premento quasi casualmente levette e pulasanti. :-)

      Detto ciò ,poi, e solo poi, ci sono le lamentele, come la stamina che non cala progressivamente, eccetto che per Totti :-), il pressing, i continui capovolgimenti di fronte etc. etc.
      A tutto questo si rimedia con le amichevoli online, con persone che usano lo "strumento" Fifa per fare le cose che farebbero giocando al calcio.

      Per l'aspetto carriera hai ragione, ma dipende da quello che cerchi. Vuoi simulare il percorso di una squadra, il mercato, le vittorie. etc. allora va bene, vuoi solo giocare a calcio ? allora vai di online...



      Elimina
  26. Grazie Mario, oggi pomeriggio ho seguito un po' i tuoi consigli. Non avevo notato la modalità allenamento 11 vs portiere. Mi sono allenato un po' in full manual e poi ho provato a farmi cinque amichevoli Italia-Spagna con i vari livelli di difficoltà. A Esordiente e Dilettante non ho avuto grandi problemi. A Esperto sono riuscito a vincere grazie a un calcio di rigore. A Campione ho vinto ai calci di rigori, dopo essere riuscito a recuperare un gol di svantaggio nei supplementari. A Leggenda ho perso di un gol al 120'.

    Non so se questi risultati possano essere un buon punto di partenza. Chiedo a voi che avete più esperienza.

    Ho notato diverse cose che non avevo mai notato prima, sia nel bene che nel male:

    1) Anche giocando a livello Campione e Leggenda non ho notato i livelli d'assedio della squadra avversaria che ho notato esserci invece in modalità assistito. In pratica le partite mi sono sembrate molto più lente e "ragionate". Forse quando si gioca in full manual la CPU è programmata per comportarsi in maniera più realistica? Oppure questo è accaduto semplicemente perché stavo facendo un'amichevole, mentre in competizione è tutt'altra storia?

    2) La maggiore difficoltà è riuscire a indirizzare i passaggi nelle "mezze diagonali" (scusate, non sapevo come definirle). In parole povere trovo complicato indirizzare la levetta sinistra alle ore 1, 5, 7, e 11 di un ipotetico orologio virtuale. Nessun problema nelle altre direzioni. Chissà se esistono controller costruiti appositamente per i titoli calcistici.

    3) Mi chiedo quanto il full manual sia veramente manuale. Ho notato che a difficoltà Esordiente e Dilettante i passaggi e i cross riuscivo a indirizzarli molto meglio rispetto a difficoltà Esperto, Campione e Leggenda. Se il controllo è affidato completamente alle mie capacità non dovrebbe essere sempre uguale?

    4) Un trucco per imparare e/o allenarsi a cambiare meglio il giocatore? Spesso non sono in grado di prendere il controllo del giocatore che mi serve realmente di controllare.

    Infine vi pongo un quesito che non so se qualcuno abbia mai posto o se qualcuno abbia mai sperimentato. Mi chiedo se teoricamente sia possibile, andando a intervenire sulle slides di gioco (aumentando quindi la percentuale di errori o magari impostando tutto a zero) fare una partita in tempo reale umano vs umano in full manual, senza che si arrivi a risultati tennistici.

    Ultima domanda: ho avuto la sensazione che se si sa giocare benissimo in full manual si può sperare di avere quella perfezione nel realizzare movimenti, tiri e traiettorie che in realtà la modalità assistito non può realmente replicare sempre (a volte la palla va per i fatti suoi in assistito). Sbaglio?

    Grazie ancora per i consigli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio consiglio principe resta:

      1. allenamento 11vsPortiere
      2. essere umani pescati dal forum xbox

      gioca se ti piace nei vari livelli ma non ci perdere troppo tempo, sii attivo nel forum e diventa amico con i giocatori incontrati nei match in full manual.

      Rispondo ai punti:

      1. 3. : non c'è (non dovrebbe esserci) nessuna relazione tra la tipologia di controlli che utilizzi ed il comportamento della cpu ai vari livelli. Non siamo certi perchè non abbiamo nessuna esperienza empirica su questo scenario e non c'è documentazione online. Teoricamente dovrebbero essere indipendenti. Per ottenere un ritmo più lento e ragionato utilizza la velocità lenta, ed anche nelle amichevoli online. Sii certo di utilizzare correttamente i setting tutti i manuale come in questa figura

      2. Tutta questione di allenameno, sempre nella modalità allenamento prova i passaggi e cross in tutte queste posizioni, con il controller PS3 e PS4 standard ci riuscirai benissimo. Nel nostro gruppo, non io :-), c'è chi realizza il 90% dei passaggi corretti in manuale :-)

      4. Se hai difficoltà nel cambio con L1 (playstation) prova a cambiare con lo stick di destra, indirizzandolo sul giocatore non in possesso palla che vuoi controllare.

      Nelle partite che di solito giochiamo, sia tornei, che amichevoli, 8-10 min per tempo, velocità lenta, full manual, è raro che qualcuno segni più di 3 goal. Se vedi i risultati delle partite del "tuo" forum xbox più o meno è uguale :-)

      Per l'ultima domanda, i vantaggi nel giocare in full manual sono si quelle di realizzare tiri e traiettorie più libere, anche mandare la palla dove si vuole in campo, sbagliando, dico fortunatamente.
      Giocando assistito i 22 giocatori sono come 22 calamite (punti di accumulazione :-) ) e la palla cade solo in un loro intorno.

      Last but not least, le persone che giocano in full manual sono diverse da quelle che incontri nelle modalità automatica: età maggiore, amanti della simulazione, preferiscono mediamente giocare bene piuttosto che vincere, utilizzano squadre diverse dagli 8 top team europei. etc. etc. :-)







      Elimina
  27. Scusa ma non c'è un errore? il bayern di guardiola gioca con il 4141... e non con il 4231. Dove l'avete presa sta squadra?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il modulo scaturisce dall'orientamento del triangolo dei centrocampisti "centrali": se si capovolge viene fuori il 4-1-4-1. Il Bayern di Guardiola alterna momenti in cui Martinez è da solo davanti alla difesa e momenti in cui il triangolo è "rovesciato" (in questo cambiamento i centrocampisti esterni vengono lasciati più o meno al loro posto), così ha fatto in partite importanti ad esempio contro il Borussia Dortmund.

      Elimina
    2. Ma solo in rare occasioni gioca martinez, tanto che è stato sostituito da lahm..... infatti nel loro 4141, il "cdc" (giusto per intenderci) è schweinsteiger con muller/thiago alcantara/kross/gotze che non sono certo giocatori che possono aiutare in fase difensiva.
      Inoltre anche il "lavoro" è errato, ribery torna spesso in difesa mentre (di solito) robben rimane un po alto. Infatti in fase difensiva il bayern è particolare infatti uno dei trequartisti rimane più alto mentre l'attaccante torna molto dietro e gli avversari sono chiusi dai terzini sui lati. Vi ricordo che ogni tanto gioca come cdc alcantara che non è bravo per niente a difendere.

      Elimina
    3. grazie delle osservazioni, prenderemo nota per un update futuro dell'articolo che tiene conto delle situazioni da te segnalate ;-)

      Elimina
  28. Per l'online meglio Bayern di Pep o Heynckes?

    RispondiElimina
  29. Ciao a tutti, ho notato che spesso Guardiola non usa il 4-2-3-1 come mostrato ma usi anche il 4-1-4-1 con in mediana Lahm, 2 esterni e 2 trequartisti alle spalle di Mandzukic. Mi potete confermare? Non sarebbe male proporre quella variante. Per il resto un consiglio tattico per gli amanti del bel calcio che fu, un pensierino al Parma di Nevio Scala lo farei... :) grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione, Guardiola spesso fà questa variante ! ne teniamo conto per un aggiornamento o una seconda versione, un pò come per il Napoli di Mazzarri che abbiamo trattato.

      Elimina
  30. Hi, I really love your tactics and the approach. Can you do Nereo Rocco's Milan? or Herrera's Inter? I love Catenaccio that's why. I have another question. Are the player positions for Fifa 14 as well?

    RispondiElimina
  31. Hi, I really love your tactical observations. I was wondering if you could do a Catenaccio of Nereo Rocco's Milan and Herrera's inter.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi Jayanth, thank you for your appreciation ! we love football tactics.

      So you like Italian's Catenaccio :-)
      it's a very good idea, in the next few weeks we are going to do Nereo Rocco's Milan or Herrera's Inter !

      Elimina
  32. bellissimo modulo che rispecchia a pieno anche il mio modo di giocare a fifa, mi trovo benissimo in un mega torneo organizzato con dei miei amici soltanto che stranamente ieri sera incontro un mio amico che gioca con un 4-2-4 usando il city e non riuscivo a trovare spazio in Avanti e sulle sue ripartenze con lanci lunghi in vertical aguero bruciava in velocità I miei centrali (uso il BVB). come posso ovviare a questo problema? diminuire aggressività difensiva e pressing? oppure usare un altro modulo contro I 4-2-4? grazie per l'eventuale risposta
    Daniele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difficile trovare un centrale difensivo veloce come Aguero, se vuoi simulare il calcio c'è poco da fare, puoi diminuire anche aggressività e pressing, ma 1-1 un centrale difensivo non raggiunge in velocità Aguero, Gervignho, Walcoot, Giovinco. etc,

      Se vuoi "vincere al gioco", metti come centrale difensivo Marco Reus e İlkay Gündoğan, entrambi oltre 1.80 e spaventosamente veloci :-) naturalmente è solo per vincere non simualare ! abbiamo sperimentato Ibra come centrale e gioca in maniera eccellente !

      Elimina
  33. ottimo modulo che sposa a pieno il mio modo di giocare a fifa con un gran possesso, ho sempre ottenuto ottimi risultati con questo modulo in un mega torneo organizzato con dei miei amici solo che ieri uno di questi usando il city e un 4-2-4 ha bloccato tutti I miei attacchi e nelle ripartenze con lanci in vertical rasoterra bruciava I miei centrali (uso io il BVB) e creava moltissime azioni da goal. cosa dovrei fare per ovviare a questo? abbassare pressing e aggressività della mia difesa? oppure usare un altro modulo contro il 4-2-4?
    grazie per la risposta

    RispondiElimina
  34. Non vorrei dire una stupidagine, ma Guardiola non usa il 4-1-4-1?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel 4-2-3-1 le posizioni dei due mediani non sono in linea, uno più avanzato l'altro più arretrato, molte volte le posizioni statiche sono quindi assimilabili ad un 4-1-4-1

      Elimina
  35. Con questo sistema di gioco mi trovo alla grande, il mio avversario fa fatica a superare la metà campo, ma ho un maledetto punto debole, appena riescono a ripartire vanno sulla fascia, mettono il cross e al 99% la mettono in rete, Ce un modo per risolvere questa cosa? Nel 13 non avevo nessun tipo di problema sui cross, ma ora nel 14 sto impazzendo, perché vedo tutto il mio lavoro fatto durante la partita andare in frantumi per 2 cross messi dall'avversario.

    RispondiElimina
  36. salve a tutti, volevo prima di tutto chiedere qualche consiglio. Fino a poco tempo fa mi trovavo alla grande con questo modulo.....mi sento imbattibile, ma oggi il panico.....mi sono trovato in grande difficoltà usando appunto questo modulo con il milan nella carriera a campione. il problema secondo me deriva dal mio stile di gioco, e non dal modulo stesso.....faccio sempre una fatica immane ad attaccare con squadre che usano il 4231 con gli esterni larghi e anche con il 352 stile mazzarri, non riuscivo a guadagnare terreno, pressing asfissiante e contropiedi tagliati sul nascere.....perchè mi succede solo con questi moduli??? mi scoccia tanto dover cambiare modulo ogni volta che incontro squadra cosi.....quindi vi chiedo, in questi casi, che tipo di gioco devo adottare o meglio se propio non riesci quali sono i moduli migliori con cui affrontarli.

    RispondiElimina
  37. Con questo sistema di gioco mi trovo alla grande, ma soffro maledettamente i cross, Bale, Benzema e Ronaldo di testa le prendono tutte loro, e questo mi fa un po' innervosire perché il mio avversario supera raramente la metà campo, ma appena ci riesce palla sulle fasce, cross, e gol. Esiste un rimedio? In fifa 13 non avevo nessun problema di questo tipo.

    RispondiElimina
  38. Molto bello. Tra Guardiola e il Bayern Monaco c'è una persona che comunque li lega: Louis Van Gaal. Visto che abbiamo anche il Bayern di Heynches, che ne dite di fare il 4-3-3 di Van Gaal? Se non erro, in fase di impostazione si avvicinava molto al suo 3-3-1-3.

    RispondiElimina
  39. Bisogna giocare con offensivo o equilibrato?

    RispondiElimina
  40. Ciao,vi favcio i complimenti per il lavoro che fate!
    Ho due richieste: il Real di Ancelotti e il Barcellona del Tata Martino.Grazie

    RispondiElimina
  41. se metto ATT invece AT che cambia??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In teoria la posizione AT è un po' più arretrata di quella ATT. Prova, non credo che l'editor sia così 'raffinato' da manifestare grandi differenze.

      Elimina
  42. ma la squadra non è troppo larga?? i giocatori del bayern stanno uno vicino all altro per scaricare il passaggio non è meglio stringere la squadra?

    RispondiElimina
  43. una curiosità ma perchè è schweinsteiger che torna dietro ? non sarebbe meglio mettere Martinez CCS e Schweinsteiger CCD?? e poi non capisco come mai mi ritrovo alaba e lahm centrali e boateng e dante esterni O.o

    RispondiElimina
  44. ci sono IMPOSTAZIONI del CONTROLLER x rendere migliore im modo di utilizzare la tattica? tipo il movimento cambio automatico scatto analogico ecc..??

    RispondiElimina
  45. volevo chiedere una cosa, salvo moduli e tattiche personalizzate senza problemi, riesco ad usarle nelle stagioni online, nelle partite testa a testa, ma nelle amichevoli online se invito io riesco ad usarle ma se accetto un invito uso si le tattiche ma il modulo no, come mai?
    qualcuno sa darmi una risposta?
    grazie

    RispondiElimina

emo-but-icon

Be social

FIFA RELOADED CHANNEL

Scarica la guida gratis

item