l'Atletico Madrid del 'Cholo' Simeone

I grandi centrocampisti spesso diventano grandi allenatori ... Sulla base di questo assunto il 'Cholo', che è stato un fort...


I grandi centrocampisti spesso diventano grandi allenatori ...
Sulla base di questo assunto il 'Cholo', che è stato un fortissimo centrocampista quando calpestava i manti erbosi dei più grandi stadi del mondo, è un predestinato.

La filosofia di Diego Simeone non è basta su 'svolazzi' o teorie pirotecniche, bensì su due cardini dettati da consapevolezza dei propri limiti e fatica, così questo Atletico riesce sempre a scendere in campo concentrato, tanto negli impegni con le grandi, tanto negli impegni con le comprimarie.

E allora ecco i punti di forza di questo sistema di gioco:
  • vai col 4-4-2: due giocatori per zona, ovvero approccio elementare e lineare sia nella costruzione che nei ripiegamenti;
  • poco possesso palla, a dispetto della tradizione ispanica, di circolazione e possesso prolungati con costruzioni di gioco "barocche", avanti con un approccio opposto, la palla la possono tenere gli altri ma quando la recupera l'Atletico la fa correre veloce verso le proprie punte.
  • zona pura, in un calcio che pratica la zona nelle sue forme più o meno spurie, l'Atletico di Simeone, pratica la zona pura. Mai farsi portare in giro per il campo dall'avversario!
  • la linea di metà campo segna il confine al di là del quale l'avversario trova un bunker solido di giocatori e un'aggressività annichilente.
  • achique lateral, questo movimento è decisivo per il sistema di gioco del 'Cholo', in sostanza si costruisce un bunker centrale per indurre l'avversario al gioco sulle fasce e poi si ingabbia il terzino/ala avversario spingendolo verso la linea laterale come un pugile alle corde, il laterale avversario va in ansia e il recupero di palla è, spesso, letale in quanto alla "gabbia" partecipa la seconda punta che serve immediatamente in profondità l' 'ariete' Diego Costa.
Vediamo come realizzare questo modulo con gli strumenti messi a disposizione da FIFA 14!

Posizione base giocatore


Lo schieramento che metteremo in campo è uno scolastico 4-4-2. Il Cholo ha rinnovato il gioco della sua squadra applicando lo schema più semplice, due giocatori per ogni zona del campo. Partendo dalla difesa avremo: quattro difensori nei ruoli di TS, CS, CD e TD, quattro centrocampisti nei ruoli di ES, CCS, CCD e ED, due punte con compiti differenti (la punta vera e propria è Diego Costa, mentre David Villa ricopre il ruolo di AT).

Rendimento giocatore 


Sin dal punto di vista del rendimento, il gioco dell'Atletico è votato all'equilibrio, i difensori centrali rimangono attestati sulle loro posizioni, i fluidificanti salgono ma senza eccedere, i centrocampisti fanno un lavoro di cucitura, cercando di non farsi mai trovare fuori posizione (per questo l'intensità è moderata). Gli attaccanti restano alti ma arretrano all'occorrenza per portare pressione sul portatore di palla arretrato. 

Posizione giocatore

Passando alla posizione giocatori, il movimento più intenso è condotto dalle ali, infatti se i terzini spingono senza tuttavia abbandonare le zone di propria competenza, le ali devono accorciare per chiudere gli spazi in fase difensiva e rovesciarsi in avanti alzando la linea del centrocampo, in fase offensiva. Movimento e rifinitura sono richiesti a Villa (AT) che in attacco si accentra e in di fesa si allarga per dare manforte al compagno di fascia che si trova dalla parte della palla (causa limite dell'editor abbiamo deciso di "eleggere" una fascia per fare questo movimento, non potendo mettere la doppia freccia in difesa).
Tattica personalizzata


Il gioco dell'Atletico è veloce, fatto di passaggi rapidi e di rovesciamenti di fronte spesso letali, ciascuno sa cosa fare e dove andare (posizione organizzata). Secondo gli esperti, l'apporto tecnico-tattico di Simeone e le istruzioni impartite sono talmente efficaci che esaltano giocatori mediocri (insomma quello che i milanisti sperano avvenga con Seedorf).
La creazione occasioni alterna passaggi rischiosi a passaggi sicuri, le ali raggiungono spesso il fondo ma i goal arrivano anche dalle verticalizzazioni.
Per quel che riguarda la fase difensiva, il pressing e il raddoppio avvengono intorno alla linea di metà campo, questo per non lasciare tempo agli avversari di organizzare il gioco e, al contempo, per evitare di portare gli uomini fuori posizione (cosa che spesso avviene con i moduli che praticano il pressing alto). La linea difensiva è impostata su copertura. L'atteggiamento da impostare è equilibrato, tuttavia il modulo è talmente equilibrato che ne apprezzerete i pregi anche con un atteggiamento offensivo. 
<! post di Riccardo Abeti>

Conclusioni

Mi sono innamorato di questo modulo perchè mi consente di tener testa anche ad avversari più preparati, senza togliere soddisfazioni in zona goal. Certo le occasioni che si presentano sono in numero contenuto (del resto è spesso così anche nelle partite dell'Atletico) ma se sapete essere letali in zona goal (cioè realizzare le occasioni che si presentano), perforare la vostra difesa sarà snervante e si rivelerà spesso infruttuoso per gli avversari. Ideale nelle stagioni e nelle amichevoli online.

Related

Tattiche 7092130219884670672

Posta un commento

  1. CHE SPETTACOLO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!COMPLIMENTI
    ADESSO GARCIA....:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sarebbe fantastico replicare il catenaccio del mitico rocco.che poi chiamarlo cosi non è corretto.
      uno spunto tattico interessante lo si trova in questo articolo.
      http://www.storiedicalcio.altervista.org/padova_rocco.html

      Elimina
  2. GRANDI....FINALMENTE ATLETICO

    RispondiElimina
  3. Vorrei proporre un modulo...L'Italia Mondiali 2006...sarebbe fantastico visto che in azione si é subito 0 gol...

    RispondiElimina
  4. il massimo sarebbe il porto di villas boas stagione 2010-2011 col triplete

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh lo penso pure io visto che in giro ho trovato anche molti post al riguardo

      Elimina
    2. Ė assolutamente come dite voi. Tuttavia l'applicazione del fuorigioco non è mai 'pura' (nei sistemi di gioco attuali, mentre lo era nel Milan di Sacchi o nel Parma di Scala), anche Wenger l'ho impostato in 'copertura'.

      Elimina
    3. Ė assolutamente come dite voi. Tuttavia l'applicazione del fuorigioco non è mai 'pura' (nei sistemi di gioco attuali, mentre lo era nel Milan di Sacchi o nel Parma di Scala), anche Wenger l'ho impostato in 'copertura'.

      Elimina
  5. Grande finalmente!! adesso la fiorentina di montella

    RispondiElimina
  6. ma nn giocano col fuorigioco ?

    RispondiElimina
  7. grandi bel modulo fatto molto bene! potete fare la fiorentina di montella o il porto di villas boas... anche un grande real non sarebbe male. grazie

    RispondiElimina
  8. Anche stavolta vi siete superati! Complimenti! Il Rubin Kazan di Berdiyew sarebbe l'apoteosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah perché la Lucchese di Orrico no? Suvvia :-)

      Elimina
  9. Mamma mia ragazzi! Davvero complimenti, siete stratosferici! Che ne dite di fare un lavoro sulla Lazio di Sven Erikson?

    RispondiElimina
  10. Giocandoci, ho notato che le due punte, in caso di rimesse dal fondo, tendono ad allargarsi molto. Deve essere così o io ho sbagliato qualcosa?

    RispondiElimina
  11. Potete fare la Sampdoria del 1991 di Vujadin Boskov?

    RispondiElimina
  12. vorrei chiedervi il porto di villas boas del triplete

    RispondiElimina
  13. Ragazzi grazie dei suggerimenti: Montella, Boskov, Berdiyew, Orrico ( :-) ) i Mondiali 2006, ci appuntiamo tutti, grazie a voi che seguite la nostra rubrica !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Possibile la Roma di Garcia 13/14. X favore??? Grazie

      Elimina
  14. Si puo fare il liverpool di brendan rodger grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un Liverpool è in piano, ma non possiaom ancora dirti quale :)

      Elimina
    2. io lo aspetto come il pane ^_^

      Elimina
    3. io lo aspetto come il pane ^_^

      Elimina
  15. prima di tutto complimenti!!! poi volevo chiedervi se potete fare qualcosa di trapattoni o il city di pellegrini, mi piacerebbe pure il real di Del Bosque e lo Shaktar Donetsk di Lucescu che vinse l'europa League nel 2008-2009... vorrei inoltre chiedervi il Santos di pele o quello di neymar, il flamengo di zico o comunque qualcosa sul grande calcio brasiliano sia di club che della nazionale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie degli ottimi consigli, qualcosa extra-europeo è a piano !

      Elimina
  16. che modulo devo usare su fut ? 4-2-2 - 4-4-2 classico oppure 4-4-2 (2) ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a breve sarà tratto in maniera più approfondita il FUT, parti da un 442 classico

      Elimina
  17. POTETE FARE UNO SCHEMA OFFENSIVO AL MASSIMO CHE MI FACCIA FARE TANTISSIMO GOAL?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. offensivo al massimo abbiamo il 343 di Van Gaal ed il 234 del vecchio Blackburn

      Elimina
  18. Lo so che questa richiesta non ha la l'importanza e la precedenza sulle altre ma vorrei proporvi il catania delle meraviglie o di Montella o di Maran uno dei 2 ve ne sarei grato qualora la mia richiesta verrà soddisfatta :) grazie in anticipo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prendiamo nota, ma non è facile bilanciare richieste "per intenditori" con quelle mainstream !

      Elimina
  19. Bravissimi..forse ai passaggi avrei messo qualcosa di più, dato che quando prendono palla i CC, le punte partono in profondità...però bravi proprio e originali..e soprattutto tattiche ottime anche per Fut.. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie davvero ! la sperimentazione sulle tattiche personalizzate sono ben apprezzate, postaci poi i valori che hai testato !

      Elimina
  20. prossima tattica che posterete?

    RispondiElimina
  21. Potete fare il chelsea di di matteo perfavore??? :)

    RispondiElimina
  22. quando fate la tattica dell'inter di Herrera? non vedo l'ora che la mettete

    RispondiElimina
  23. quando fate la tattica dell'inter di herrera? non vedo l'ora di provarla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per Herrera occorre un studio storico particolare, è sulla nostra scrivania in piano...

      Elimina
    2. Possibile Roma di Garcia 13/14 x favore? Grazie

      Elimina
    3. Sarebbe possibile la Roma di Garcia x favore? Grazie

      Elimina
  24. Mi trovo alla grande, nell'online le sto vincendo quasi tutte.

    Una domanda oltre all'Atletico, con che squadra mi consigliate di usare questo schema?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ricordo bene i ruoli, secondo me lo United è ottimo per questo schema
      Parere esterno :)

      Elimina
    2. il Man Utd è ottimo per quasi tutto ;-)

      Elimina
  25. Secondo me più che un 442 "classico" è un 4222 con i trequartisti, infatti turan e koke sono di base trequartisti adattati a giocare sulla fascia, simeone ha fatto questo schema proprio perché non ha centrocampisti centrali veramente decenti (il migliore è tiago che conosciamo tutti....) inoltre i terzini aiutano molto gli "esterni" infatti turan e koke sono abbastanza lenti (sopratutto il primo) ma sono supportati da due mostri come felipe luis (l'anno scorso miglior terzino sinistro nella liga) e juanffran, mentre la difesa è molto forte con gabi, miranda e alderwreid. forse avrei messo le ali più avanti.

    RispondiElimina
  26. Fabrizio, quello che dici sulle capacità individuali dei giocatori è assolutamente condivisibile. Per quel che riguarda lo schieramento sono del parere che il 'Cholo' abbia adottato un 442 scolastico, tant'è vero che fino a qualche partita fa (ora ne ha persa qualcuna), l'Atletico era considerato un bunker, con due giocatori per ogni settore del campo. In ultimo, alzando ulteriormente le ali, rischi di avere una squadra sbilanciata in avanti. Ovviamente io la penso così ma potresti fare un modulo con le ali più alte da utilizzare alternato in relazione alla fase di gioco.

    RispondiElimina
  27. potete mettere la lazio di cragnotti

    RispondiElimina
  28. La juve di conte? Real di ancelotti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il Real di Ancelotti ... lo stiamo studiando ... aspettiamo che convinca con una finale o con una Liga! :) la Juventus di Conte è qui: http://www.fifareloaded.com/2013/12/la-juve-di-antonio-conte.html

      Elimina
    2. Questa a mio parere è un' ottima lettura del modulo però la tattica lascia a desiderare in fase difensiva, infatti dopo aver simulato qualche partita mi sono accorto che con quei parametri non si riusciva a rispettare questa filosofia "Per quel che riguarda la fase difensiva, il pressing e il raddoppio avvengono intorno alla linea di metà campo, questo per non lasciare tempo agli avversari di organizzare il gioco".
      Io ho impostato così la fase difensiva:

      -Pressing: 33
      -Aggressività: 66
      -Ampiezza Squadra: 55

      Io così mi son trovato decisamente meglio e riesco a recuperare molti più palloni a centrocampo rovesciando immediatamente la fase di gioco. Provatelo e fatemi sapere, ciao! :)

      Elimina
  29. Ciao a tutti, volevo chiedervi se questa tattica andrebbe bene nella modalità carriera...Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Si, è una tattica equilibrata, dunque va bene per la "carriera"! :smile:

      Elimina
    2. Possibile Roma di Garcia x favore? Grazie

      Elimina
  30. Complimenti davvero, tattica sublime!
    Nelle prime 7 partite in stagioni online: 5v-1p-1s con soli 2 gol subiti.
    Continuate così!
    (Magari con la Roma di Garcia)
    Grazie

    RispondiElimina
  31. Volevo complimentarmi per questa tattica, l'ho seguita rigorosamente tenendo gli esterni bassi e vicini ai centrali di centrocampo con ottimi risultati. L'ho prima applicato alla Roma mettendo Ljaijc AT e Gervinho ATT, con Nainggolan e Pjanic esterni, poi con il Borussia Dortmund. La Roma è risultata un vero bunker (sembrava quella vera) con poche occasioni da goal, probabilmente dovute al fatto che purtroppo tutti gli attaccanti della rosa non hanno valori esaltanti (ma questo è il trattamento che la EA ha riservato un po' a tutta la serie A). Con il Borussia una cosa fantastica. Meno granitico in difesa dove però riesco spesso a coprire le linee di passaggio. Letali davanti con Aubameyang AT dietro a Lewandosky. Di contro c'è Reus che appare un po' sacrificato nel ruolo di ES, compensato però dal polacco impronunciabile che come ED ha grandissimo rendimento. Voglio provare con l'Atletico Madrid. Alla faccia delle migliaia di Liverpool che circolano in stagioni on-line.

    RispondiElimina
  32. La Roma di Garcia 2013-2014? ;)

    RispondiElimina
  33. L'Italia del 2006 fatta da voi sarebbe devastante!!
    Vi prego fatela

    RispondiElimina
  34. Come.si può applicare questo modulo in ultimate team? Visto che alcune tattiche non possono essere messe

    RispondiElimina

emo-but-icon

Be social

FIFA RELOADED CHANNEL

Scarica la guida gratis

item